CalabriaSUAP
LO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA' PRODUTTIVE
Servizi

Invio pratica online

Dal 29 marzo 2011 entra in vigore la riforma nazionale degli Sportelli Unici per le Attività Produttive introdotta dal DPR 160/2010.

Tale riforma prevede l’invio telematico delle pratiche al SUAP territorialmente competente per aprire o modificare un’attività commerciale, artigianale o produttiva.

L’invio telematico può avvenire attraverso due modalità alternative:
A) trasmissione, della documentazione sottoscritta con firma digitale, mediante il software disponibile in questa pagina;
B) trasmissione della documentazione, sottoscritta con firma digitale, mediante PEC (qualora il SUAP non abbia adottato il software regionale di gestione della pratica).

L’imprenditore dovrà quindi dotarsi di

In mancanza di tali strumenti, l’imprenditore potrà trasmettere la pratica telematicamente per il tramite di un professionista/consulente o associazione conferendogli una procura speciale.
In Calabria, la riforma si integra con le linee guida emanate con delibera di giunta n. 235 / 2012 che resta applicabile in quanto non in contrasto con i principi della normativa nazionale.

Invio Telematico
In questa sezione è possibile presentare la pratica, firmata digitalmente, presso i SUAP dei Comuni che hanno adottato il software regionale o acquisire gli indirizzi di PEC dei comuni che sono in via di adozione dello stesso. Per i restanti SUAP il portale di riferimento è impresa in un giorno.

Registrazione e trasmissione telematica della pratica